Archivi tag: Genova

COMUNICATO STAMPA – Venerdì 20 al sacrario dei caduti per la libertà

ostinato_rigore

COMUNICATO STAMPA

Genova. Venerdi 20 dicembre alle ore 17,30 via XX Settembre – Ponte Monumentale

Presidio con deposizione fiori presso il sacrario dei caduti per la lotta di Liberazione.

Il comitato a difesa della Costituzione, Arci, Anpi, Lista Doria Cgil, Cisl, Uil, Pd, Giuristi democratici, Rifondazione comunista, Sel, AUSER e tante altre associazioni invitano i cittadini ad unirsi a loro venerdì 20 dicembre alle ore 17,30 per deporre un fiore in ricordo dei caduti per la lotta di Liberazione per respingere la violenza e ribadire con forza la necessità di portare avanti i valori di libertà, democrazia e giustizia sociale.

Le forze e le componenti democratiche e progressiste genovesi hanno assistito in queste giornate al crescendo di provocazioni da parte dei manifestanti con profonda inquietudine: condividiamo il malessere generalizzato e lottiamo ogni giorno per esprimere le difficoltà delle persone ma non possiamo che dissentire su tutta la linea per toni, scopi e strumenti utilizzati dai manifestanti.

La preoccupazione per la violazione delle comuni regole di convivenza, per l’identità di chi si cela dietro ai “forconi”, si unisce alla massima solidarietà verso i problemi delle persone che scendono in piazza: anche noi siamo dalla parte di pensionati, studenti, disoccupati, immigrati, famiglie e persone in difficoltà.

Noi intendiamo parteggiare per le manifestazioni civili, che rispettano la legalità e che hanno riguardo della democrazia e dello spirito costruttivo a cui siamo chiamati come cittadini. La soluzione ai problemi del Paese non passa dal disconoscimento delle Istituzioni, ma  dalla partecipazione democratica, dal coinvolgimento nella cosa pubblica e nell’integrazione: è su questo terreno che intendiamo condurre il nostro impegno civile e politico.

Chiediamo a tutte le forze democratiche e rispettose dei principi costituzionali e delle regole che ci siamo dati, che condividano con noi ideali e battaglie o che siano nostri rivali in politica, di presidiare i principi cardine della nostra Repubblica e della nostra convivenza civile.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in documenti, eventi, new

Grazie Raimondo

Raimondo Ricci

Nato a Roma il 13 aprile 1921, avvocato, parlamentare comunista, Presidente nazionale dell’ANPI dal 17 giugno 2009 al marzo 2011.

Figlio di un magistrato, studiava alla Normale di Pisa e, fin dal 1939, era entrato in contatto con l’organizzazione comunista clandestina. Quando fu chiamato alle armi, Ricci frequentò l’Accademia Navale di Livorno e divenne ufficiale di complemento della Marina. Dopo l’armistizio si diede alla macchia, con un gruppo di marinai, sulle alture di Imperia. Alla fine di dicembre del 1943 il giovane ufficiale fu arrestato (con la sorella, che aveva con lui appuntamento alla stazione ferroviaria di Imperia Porto Maurizio), da elementi dell’Ufficio politico investigativo della GNR.
Mentre la sorella veniva rilasciata dopo pochi giorni, Ricci fu trattenuto ad Imperia per due mesi. Sottoposto a pesanti interrogatori, l’ufficiale non fornì ai fascisti le informazioni che cercavano. Consegnato alla Gestapo, Ricci fu imprigionato a Savona e a Genova, finché i tedeschi, dopo averlo fatto passare per il campo di concentramento di Fossoli, non lo deportarono, nel giugno 1944, nel lager di Mauthausen. Vi restò sino alla fine del conflitto.
Tornato in Italia e conseguita la laurea in Legge, Ricci ha svolto a Genova la professione di avvocato, assolvendo al tempo stesso l’incarico di consigliere comunale. Presidente dell’ANPI provinciale di Genova dal 1969, Raimondo Ricci, nel 1976, è stato eletto parlamentare per il PCI. L’incarico gli è stato confermato nelle Legislature successive. Oltre che la responsabilità di Presidente dell’ANPI nazionale, Ricci ha assolto anche, con molto impegno, quella di Presidente dell’Istituto ligure per la Storia della Resistenza e dell’Età contemporanea. Dal Congresso di Torino (marzo 2011) è componente del Comitato nazionale ANPI.

>>fonte>> http://www.anpi.it/donne-e-uomini/raimondo-ricci/

Lascia un commento

Archiviato in documenti, new, Video

Nasce il Comitato a difesa della Costituzione

anpi-comitato_html_m2e2a7a53

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ITALIA

COMITATO PROVINCIALE

Nasce il Comitato a difesa della Costituzione

Si è costituito ieri il Comitato genovese a difesa della Costituzione promosso dall’Anpi provinciale e nazionale a cui hanno aderito Giuristi democratici, Comitato per lo stato di diritto, Comunità San Benedetto, Arci provinciale e regionale, Fiom Cgil, Libera, Uisp Genova, Liguria, Libertà e Giustizia, Se non ora quando, Emergency, Assemblea permanente antifascista di Pra’, Associazione 16 giugno 44, Lista Doria; Per quanto riguarda i partiti Sel, Rifondazione Comunista e il Pd. Non erano presenti ma hanno dato la loro adesione Mauro Barberis, Università di Trieste e Salvatore Palidda, Università di Genova e i parlamentari Mario Tullo e Lorenzo Basso (Pd) e Stefano Quaranta (Sel).

<<La Costituzione italiana è stata forgiata dall’evento globale costituito dalla seconda guerra mondiale, dai valori della lotta al nazifascismo e porta l’impronta di uno spirito universale – ha affermato Massimo Bisca – Mettere mano a essa non è un’azione banale, vuol dire mettere mano alla storia, alle nostre radici. La Costituzione può essere riformata per adeguarla ai tempi, ma non tollera revisioni radicali che ne snaturino l’impianto come invece sta succedendo in questi giorni in parlamento>>, ha concluso il segretario provinciale Anpi Genova.

Compito del comitato è la salvaguardia della Costituzione e nello specifico la tutela dell’articolo 138, proprio quello che stabilisce le procedura di modifica della nostra Carta, coinvolgendo e sensibilizzando la cittadinanza.

Chi volesse aderire può contattare la segreteria Anpi via mail: anpige@alice.it oppure via telefono: 010 541422 tutti i giorni dalle 8,00 alle 12,00 martedi e giovedi dalle 14,00 alle 17,00.Nei prossimi giorni verrà aperto un profilo facebook dove verranno pubblicate le prossime iniziative; da oggi è attivo il blog: https://difendicostituzione.wordpress.com/

pagina facebook : https://www.facebook.com/difendicostituzione

Genova 24 settembre 2013

Anpi Genova | Corso A.Saffi, 1 Casa del Mutilato – 16128 GENOVA

Ufficio stampa: Ludovica Schiaroli 349 4558035

Lascia un commento

Archiviato in documenti